Giornata Mondiale della Pizza 2022

Fino a Giornata Mondiale della Pizza sono 42 giorni, ovvero 1 mese e 11 giorni.

Nel 2022 il/la Giornata Mondiale della Pizza cade il 17 gennaio (lunedì).

Il 17 gennaio celebriamo la giornata del piatto più amato dagli italiani - la pizza. La giornata è stata istituita nel 2017, quando la pizza ha ricevuto il titolo ufficiale del Patrimonio Mondiale dell'Umanità dal Comitato UNESCO per la Protezione Culturale Immateriale.

Il piatto simbolo della gastronomia italiana è uno degli alimenti più popolari e diffusi nel mondo: in Italia ne vengono sfornati circa 8 milioni al giorno! Il giorno della festa è stato scelto in base alla festa del patrono dei pizzaioli - il Sant’Antonio Abate.

La gente mangia la pizza, in una forma o nell'altra, da secoli. Fin dall'antichità, i pezzi di focaccia, condita con i salatini, servivano come un pasto semplice e gustoso per chi non poteva permettersi i piatti, o che era in viaggio.

Ma è nella Napoli della fine del XVIII secolo che è nata la pizza come la conosciamo oggi. Sotto i re borbonici, Napoli era diventata una delle città più grandi d'Europa - e stava crescendo rapidamente. Per molto tempo le pizze, vendute nelle bancarelle alle vie di Napoli, sono state disprezzate. Erano associate alla povertà, venivano spesso denigrate come "disgustose", soprattutto dai visitatori stranieri. Tutto si è cambiato nel 1889, durante una visita a Napoli della regina Margherita di Savoia.

Fu in onore della Regina Margherita che il pizzaiolo Raffaele Esposito, creò la Pizza Margherita! Il nome della margherita deriva proprio dal nome della regina. La pizza rappresenta la bandiera italiana: il bianco della mozzarella, il rosso del pomodoro e il verde del basilico. Fino ai primi del 1900 la pizza e le pizzerie rimasero una particolarità napoletana solo e solo successivamente, iniziarono gradualmente a diffondersi in tutto il territorio italiano. Gli italiani emigrati hanno fatto il resto, portando la pizza in tutto il mondo.

Le otturazioni preferite dagli italiani sono quelle classiche e senza tempo come Margherita, Napoletana, Marinara, Capricciosa, 4 stagioni e diavola. Ma negli Stati Uniti la pizza preferita è pepperoni. Invece in Colombia la popolare è Hawaiian pizza (con prosciutto e ananas). Ogni paese ha veramente una sua pizza preferita che varia in base ai gusti e la cucina tradizionale del paese.

Secondo i dati, ci sono circa 127 mila delle aziende che vendono la pizza sul territorio italiano, producendo una quantità di 8 milioni di pizze al giorno! Tutto questo crea un fatturato annuo di 15 miliardi di euro. Se prendiamo in considerazione tutto il business connesso con la pizza, il fatturato annuo è di 30 miliardi di euro.

Ormai la pizza è conosciuta e amata in tutto il mondo e in alcuni paesi il consumo è molto più alto che in Italia. Negli Stati Uniti il consumo annuale raggiunge circa 13 kg (in Italia circa 8 kg all’anno). Ma è la Norvegia il paese dove si mangia più pizza al mondo. In America e in molti altri paesi al mondo la giornata della pizza viene festeggiata il 9 febbraio ed è conosciuta come il Pizza Day.

Festa nello stesso giorno in Italia

Feste nei prossimi giorni

Altri anni

Giorno della settimanaDataNome
Venerdì17.01.2020Giornata Mondiale della Pizza 2020
Domenica17.01.2021Giornata Mondiale della Pizza 2021
Martedì17.01.2023Giornata Mondiale della Pizza 2023
Mercoledì17.01.2024Giornata Mondiale della Pizza 2024
Venerdì17.01.2025Giornata Mondiale della Pizza 2025
Sabato17.01.2026Giornata Mondiale della Pizza 2026
Domenica17.01.2027Giornata Mondiale della Pizza 2027

Vacanze nel mondo

Stati Uniti 🇺🇸 - Martin Luther King Day