Esaltazione della Croce del Signore 2020

Fino a Esaltazione della Croce del Signore sono 49 giorni, ovvero 1 mese e 18 giorni.

Nel 2020 il/la Esaltazione della Croce del Signore cade il 27 settembre (domenica).

Esaltazione della Croce del Signore è una delle dodici grandi feste della Chiesa ortodossa. La festa viene celebrata il 14 settembre, oppure il 27 settembre (secondo i paesi che usano il calendario giuliano, in cui anche la Chiesa ortodossa nell’Italia).

La festa è celebrata dalla Chiesa cattolica, ortodossa e di altre confessioni cristiane. In essa si commemora la crocifissione di Gesù con il particolare obiettivo di sottolineare la centralità del mistero della croce nella teologia cristiana.

La festa commemora il ritrovamento della croce dall'imperatrice Elena (la madre di San Costantino il Grande) sul Golgota nel 326 d.C., in luogo dove Cristo fu crocifisso. Nel posto in cui è stata scoperta la croce, St. Elena aveva trovato un fiore finora sconosciuto di rara bellezza e fragranza, che è stato chiamato "Vasiliko", oppure il Basilico, che significa il fiore della regalità. E da notare che la parola "Vasiliko" significa "del re", poiché la parola "Basileus" in greco significa "re". Così, la pianta Vasiliko (Basilico), è legata alla Croce del Re, Gesù Cristo.

La festa commemora anche il recupero della croce su cui Gesù Cristo fu crocifisso. I persiani avevano catturato la Vera Croce come premio di guerra quando saccheggiarono Gerusalemme nel 614 d.C. Fu recuperato dalle forze dell'Impero bizantino (Impero romano d'oriente) nel 627 d.C., quando l'imperatore Eraclio sconfisse definitivamente i persiani sassanidi nella battaglia di Ninive, circondando la loro capitale Ctesifonte, recuperando la Vera Croce.

Esaltazione della Croce del Signore è un giorno santo di digiuno e pentimento. In questo giorno i fedeli si dedicano al Signore e garantiscono la loro fedeltà facendo prostrazioni ai piedi del Signore sulla vita che crea la Croce. Per la festa, la Croce è posta su un vassoio circondato da fiori o rami di basilico e posta al centro della Chiesa per la venerazione.

Alla vigilia della festa, i Vespri contengono tre letture dell'Antico Testamento. La Divina Liturgia è celebrata nel giorno della festa. I normali antifoni sono sostituiti da versi speciali, che hanno un riferimento diretto alla crocifissione di Cristo sulla croce.

La festività ricorre il 14 settembre, in ricordo del ritrovamento della vera croce di Gesù da parte di sant'Elena, avvenuto, secondo una tradizione, il 14 settembre del 327. In quel giorno la reliquia sarebbe stata innalzata dal vescovo di Gerusalemme di fronte al popolo, che fu invitato all'adorazione del Crocefisso. In Occidente ci si riferisce spesso al 14 settembre come al "Giorno della Santa Croce".

Festa nello stesso giorno in Italia

Feste nei prossimi giorni

Altri anni

Giorno della settimanaDataNome
Giovedì27.09.2018Esaltazione della Croce del Signore 2018
Venerdì27.09.2019Esaltazione della Croce del Signore 2019
Lunedì27.09.2021Esaltazione della Croce del Signore 2021
Martedì27.09.2022Esaltazione della Croce del Signore 2022
Mercoledì27.09.2023Esaltazione della Croce del Signore 2023
Venerdì27.09.2024Esaltazione della Croce del Signore 2024
Sabato27.09.2025Esaltazione della Croce del Signore 2025