Giornata Mondiale del Primo Soccorso 2021

Giornata Mondiale del Primo Soccorso è stato(a) 43 giorni, ovvero 1 mese e 13 giorni fa.

Nel 2021 il/la Giornata Mondiale del Primo Soccorso è stato(a) il 11 settembre (sabato).

La Federazione Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa (IFRC) ha introdotto la Giornata mondiale del primo soccorso nel 2000.

Ogni anno, più di 100 Società della Croce Rossa e della Mezzaluna Rossa in tutto il mondo organizzano eventi e cerimonie il secondo sabato di settembre per sensibilizzare l'opinione pubblica su come il pronto soccorso può salvare le vite nelle situazioni quotidiane e di crisi. L'IFRC ritiene che il primo soccorso dovrebbe essere accessibile a tutti, compresi i più vulnerabili, e dovrebbe essere come una parte integrale di un approccio di sviluppo più ampio.

La Federazione Internazionale della Croce Rossa e Mezzaluna Rossa è uno dei principali fornitori di primo soccorso al mondo. Il primo soccorso è un atto umanitario che dovrebbe essere accessibile a tutti. Grazie alle capacità di primo soccorso, i volontari e le comunità hanno il potere di salvare le vite senza discriminazioni.

Centocinquant'anni fa, una battaglia nel nord Italia ha acceso un'idea che da allora ha cambiato il mondo. Il 24 giugno 1859, Henry Dunant, un giovane uomo d'affari ginevrino, assistette ai terribili sofferenze ed agonia in seguito alla battaglia di Solferino. La necessità di un'azione umanitaria è ancora vitale oggi come lo era nel 1859.

Milioni di persone ogni anno vengono ferite o muoiono dalle ferite a causa di una risposta inadeguata o della mancanza di assistenza tempestiva. Agire immediatamente e applicare le tecniche appropriate, in attesa di un aiuto professionale, può ridurre notevolmente i decessi e gli infortuni, nonché l'impatto dei disastri e delle emergenze quotidiane. Il pronto soccorso non sostituisce i servizi d’emergenza. È un passo iniziale, fondamentale per fornire un'azione efficace e rapida, che aiuta a ridurre gli infortuni gravi e migliorare le possibilità di sopravvivenza.

Le persone che vivono in aree devastate dalla guerra o colpite da calamità spesso non hanno la possibilità di ricevere una formazione sul pronto soccorso di base. La consapevolezza del pronto soccorso manca in molte comunità vulnerabili, dove un'idea molto basilare di come trattare un infortunio o mantenere in vita qualcuno avrebbe un impatto reale. Crediamo che il primo soccorso riduca le vulnerabilità e aiuti a costruire comunità più forti.

Durante la Giornata Mondiale del Primo Soccorso dedica il tuo tempo ad imparare le basi del pronto soccorso. Magari partecipa a qualche formazione online oppure iscriviti a qualche evento organizzato dalla Federazione Internazionale della Croce Rossa. Sarebbe ben visto fare anche una donazione, condividere la notizia sui social ed informare anche dei nostri amici riguardo le iniziative e necessità di informarsi su come possiamo tutti aiutare a salvare le vite.