Giovedì

Il Giovedì è tra 2 giorni, 6 agosto


Giovedì è quarto giorno della settimana, dopo il mercoledì, e prima del venerdì. Stabilito ufficialmente il quarto giorno della settimana grazie ad uno standard internazionale per la rappresentazione di date ed orari. Nei tempi antichi era il quinto giorno e rimane così nelle alcune lingue, ad esempio nella lingua portoghese: quinta-feira o greco: Πέμπτη (Pémptī). Giovedì anche in arabo significa il quinto giorno: يوم الخَمِيس (yaum al-khamīs, dove “khamisaan” significa il quinto).

Il nome giovedì nell’italiano deriva dal pianeta Giove. Prima del cristianesimo funzionava la denominazione planetaria dei giorni della settimana. Secondo la denominazione planetaria e l'astrologia antica, i corpi celesti principali erano sette: 5 pianeti, il sole e la luna, ed erano quelli visibili ad occhio nudo in tale giorno della settimana. Giove era il pianeta associato al Giovedì. La figura equivalente al Giove nella mitologia greca era Zeus - il capo di tutti gli dèi, il capo dell'Olimpo, il dio del cielo e del tuono. Perciò in greco ellenistico giovedì si chiamava: ἡμέρα Διός (hēméra Diós). Dalla Grecia questo schema si diffuse a Roma e altre regioni del mondo; dal latino “Iovis dies” significa letteralmente il giorno di Giove.

Questo schema è presente fin oggi nelle lingue romanze, ad esempio: jeudi - in francese, jueves - spagnolo o xoves - in galiziano.

Uguale schema notiamo nelle lingue germaniche, dopo la traduzione al loro equivalente nelle proprie lingue. Ed equivalente di Giove nella mitologia germanica era il dio Thor - il dio del tuono e della tempesta. Così notiamo che nella lingua inglese Thursday o nel tedesco Donnerstag i nomi arrivano dal Thor ("tuono", in inglese antico “Thur” e in tedesco “Donar”, da cui anche l'inglese moderno “thunder” e il tedesco “donner”), così come nello svedese- torsdag o nell’olandese- donderdag.

Invece nelle lingue slave i giorni della settimana hanno un significato fondamentalmente numerico. Giovedì significa semplicemente "quarto", come ad esempio: čtvrtek - in ceco, četvrtak - in croato, czwartek - in polacco e четверг (četvérg) - in russo.

Nella lingua cinese tradizionale, secondo la filosofia di nominare giorni in base a sistema planetario, ad ognuno dei cinque pianeti era tradizionalmente associato un elemento naturale. Questo sistema è ancora presente nella lingua giapponese e coreana. Così il pianeta Giove era associato al legno. Attualmente in cinese viene utilizzato un sistema ordinale. Il giovedì si dice semplicemente come “quarto giorno della settimana” (星期四, dove 星期 significa “settimana” e 四 significa il numero “quattro”).

Prossimi giorni

Fatti interessanti

Secondo il proverbio veneto “Quando 'l sol insaca Giove, no è Domenega che piove” (quando il sole tramonta tra le nubi il giovedì, pioverà entro domenica).

Il giovedì più popolare, Giovedì grasso, è una tradizionale festa cristiana che segna l'ultimo giovedì prima della Quaresima ed è associato alla celebrazione del Carnevale. Tradizionalmente è una giornata dedicata al cibo, quando le persone si incontrano con i loro amici e parenti, e mangiano grandi quantità di dolci, torte e altri pasti che di solito non vengono consumati durante la Quaresima. Giovedì grasso è celebrato anche in Italia, ma non è molto diverso dal martedì grasso.

In alcuni paesi funzionano Giovedì d’arte, ad esempio a Londra o nelle alcune città statunitensi. Il primo o il terzo giovedì del mese (in base al paese) si può visitare le gallerie d’arte per apprezzare talento d’artisti locali e il loro lavoro. Alcune gallerie d’arte quel giorno presentano nuovi esibizioni.

Con giovedì è connesso anche un orologio. Chariot of thursday (Carro di giovedì) è la parte dell'orologio astronomico della cattedrale di Strasburgo (Basso Reno, Francia). Lo vediamo guidato proprio da Giove.

Thursday War, nel Regno Unito, è il nome colloquiale dato dalla Royal Navy per gli esercizi settimanali di combattimento che si svolgono durante l'addestramento in mare degli ufficiali di bandiera (FOST). Si svolgono sempre di giovedì. Questi culminano nella cosiddetta "guerra del giovedì", scenari di guerra progettati per testare la reazione delle compagnie navali a varie situazioni ed emergenze.

Giovedì santo, nella Chiesa cattolica, è il giovedì precedente la Domenica di Pasqua, ed è il giorno dell'Ultima Cena. Si ricorda anche l'istituzione dell'Eucaristia e del ministero ordinato.

Di giovedì, tradizionalmente, cadono anche altre festività cattoliche - la solennità dell'Ascensione (40 giorni dopo Pasqua) e del Corpus Domini (60 giorni dopo Pasqua), spostate in alcuni paesi alla domenica immediatamente seguente.

Rimanendo nella tema della fede, nel quinto giorno (il nostro giovedì), secondo il Genesi, Dio creò i grandi mostri marini, pesci e uccelli.

Giovedì è anche il giorno in cui nel Regno Unito vengono tradizionalmente tenute le elezioni.

Alcuni eventi storici accaduti giovedì:

- 9 novembre 1989 - Il crollo del Muro di Berlino, che sancisce la nascita della Germania unita ed è considerato il simbolo della fine dei regimi comunisti in Europa.
- 17 dicembre 1903 - la data fondamentale in cui i fratelli Orville e Wilbur Wright hanno realizzato il primo volo con il primo mezzo motorizzato, il Wright Flyer.
- 4 luglio 1776 - Dichiarazione d'indipendenza degli Stati Uniti. Nascono ufficialmente gli Stati Uniti d'America, grazie alla dichiarazione d’indipendenza, che viene sancita a Filadelfia.