Giornata Mondiale della Zanzara 2020

Fino a Giornata Mondiale della Zanzara sono 5 giorni.

Nel 2020 il/la Giornata Mondiale della Zanzara cade il 20 agosto (giovedì).

Può essere che ti stai chiedendo perché abbiamo una Giornata mondiale della zanzara, quando tutti quanti detestiamo questo insetto che ci morde durante l’estate, e in più, è responsabile della trasmissione della malaria. Infatti, questo è tutto ciò che riguarda questo giorno- sensibilizzare la gente sulla tema, in modo che più persone siano al sicuro e protette. È anche importante riconoscere che tutti gli animali e le creature svolgono un ruolo importante nel cerchio della vita, siano essi innocui o meno.

La Giornata mondiale della zanzara è stata creata per onorare la scoperta del legame tra uomo, malaria e zanzare. Commemora la scoperta del 1897 di Sir Ronald Ross del legame tra le zanzare e la trasmissione della malaria. Questo è qualcosa che ha cambiato notevolmente l'industria della salute, garantendo che gli esseri umani possano essere protetti. L'evento aumenta la consapevolezza della minaccia della malaria e di altre malattie trasmesse dall'animale più mortale del mondo.

La malaria è una malattia che le zanzare portano, causata da un parassita. È curabile e prevenibile, ma purtroppo minaccia ancora la vita di milioni di persone in tutto il mondo. È importante notare che non tutte le zanzare trasmettono la malaria. Solo le anofele femminili infette sono in grado di trasmetterla all'uomo.

Come viene trasmessa la malaria da una zanzara? È semplice come un morso. Se una zanzara ti morde e ha trasportato la malaria, il parassita verrà rilasciato nel flusso sanguigno, che può infettare tutto il tuo corpo.

La malaria si trova in oltre 100 paesi, principalmente nelle aree tropicali del mondo. Tuttavia, la regione africana dell'OMS ha una quota sproporzionatamente elevata dell'onere globale per la malaria. Nel 2018, la regione ospitava il 93% dei casi di malaria e il 94% dei decessi per malaria. Nel 2018, ci sono stati circa 228 milioni di casi della malaria in tutto il mondo e il numero stimato dei decessi è stato di circa 405 000. Mentre la malaria non si trova nell'Italia può essere diagnosticata nei viaggiatori che ritornano nell'Italia dai paesi endemici. Nonostante gli enormi progressi nella lotta contro il nostro nemico più mortale, stiamo assistendo a un aumento della malaria nei paesi a più alto carico.

Ci sono molti modi di contribuire durante la giornata delle zanzare. Esistono diverse organizzazioni benefiche che sono state progettate per aiutare a combattere questa malattia, dove si può fare una piccola donazione. Un altro modo per celebrare la Giornata mondiale della zanzara è passare un po 'di tempo online a leggere vari fatti sulla malattia e come essere protetto. È anche bello passare un po 'di tempo a leggere diversi casi in cui le persone hanno sofferto di malaria e ce l'hanno fatta. Un messaggio condiviso e una donazione aiutano gli sforzi globali e questo è ciò che conta davvero.