Festa di San Nicola 2020

Fino a Festa di San Nicola sono 9 giorni.

Nel 2020 il/la Festa di San Nicola cade il 6 dicembre (domenica).

La festa di San Nicola è una delle celebrazioni più importanti per i Baresi. La città, come anche tutta la Puglia, è molto legata al suo patrono. Le sue reliquie si trovano nella Basilica di Bari. I festeggiamenti non sono soltanto della natura religiosa, ma è una celebrazione per tutta la città, con vari eventi e attrazioni per la gente che quel giorno visita Bari.

San Nicola era un vescovo di Myra in Grecia, deceduto il 6 dicembre 343. Un santo sia dalla chiesa cattolica che ortodossa, e da altre confessioni cristiane. La sua persona viene ricordata il 6 dicembre (giorno della sua morte). Tuttavia, i festeggiamenti principali a Bari hanno luogo l’8 maggio che è il giorno dell’arrivo delle reliquie.

Le celebrazioni delle feste di San Nicola attirano molti fedeli nella città di Bari, non solo dall’Italia ma anche pellegrini ortodossi provenienti dalla Russia, dove credono che San Nicola è più potente intercessore presso Dio.

La sua figura ha dato origine alla tradizione di Babbo Natale, personaggio noto anche al di fuori del mondo cristiano.

I festeggiamenti più noti a Bari hanno luogo dal 7 al 9 maggio. Sono celebrazioni religiosi e vari eventi culturali.

Il 7 maggio, il primo giorno della Sagra, si iniziano i festeggiamenti con una messa solenne, processione con il quadro del Santo, e un corteo storico che meglio esprime l’epica impresa dei marinai che hanno portato il corpo del Santo nella città.

L’8 maggio ha luogo una processione al mare con la statua del Santo. La processione parte dalla Basilica San Nicola, attraverso principale vie del centro di Bari, fino al Molo San Nicola. La statua rimane sul mare in attesa per i pellegrini che vengono quel giorno a rendere omaggio al santo, venendo dal mare sulle barche. Il Santo è visto come protettore dei mari e dei naviganti.

Il 9 maggio si ricorda l'arrivo delle reliquie del 1087. Il momento più importante è il prodigio della Manna di San Nicola che trasuda dalle ossa del Santo e benedice il popolo. Il popolo prega che si rinnovi il prodigio. Questo significa che San Nicola continua a proteggere la città e i suoi pellegrini.

Poi continuano i festeggiamenti musicali, artistici e si può vedere bellissimi spettacoli di fuochi d’artificio.

La città di Bari è legata sin dai tempi antichi al culto di San Nicola. Nei giorni festivi tutta la città è illuminata e piena delle bancarelle. Si può trovare i migliori prodotti locali pugliesi. Sicuramente è una delle feste da vedere almeno una volta, per testimoniare la grandezza del culto di sua persona. E anche provare i prodotti che sono unici nel suo valore e nel gusto.